Ripartiamo insieme, facendo squadra
lunedì, 24 Lug 2023
vai alla categoria: Ultimi post

E’ partita all’insegna della freschezza, dell’energia e della gioia proprie delle associazioni sportive sambenedettesi l’edizione 2023 della Festa della Madonna della Marina.

In una Cattedrale gremita come non mai da tanti giovani e ragazzi (calciatori, canottieri, ginnasti, atleti, pallavolisti, velisti, rugbisti, pattinatori, ecc.) è stata celebrata dal nostro parroco don Patrizio la messa per l’inizio della festa delle feste, alla presenza di autorità civili come il sindaco Antonio Spazzafumo, l’onorevole Lucia Albano e rappresentanti dell’amministrazione comunale.

Ripartiamo insieme, facendo squadra, il motto mutuato dal campo sportivo, che calza a pennello in tanti ambiti a partire anche da quello parrocchiale: è stata questa un’iniziativa plaudita dallo stesso Vescovo Mons. Carlo Bresciani, che per l’occasione ha donato alla comunità la Preghiera dello Sportivo.

Alla luce delle espressioni evocate nel Vangelo domenicalegranello di senape, zizzania, pazienza, nido – don Patrizio ha tracciato un parallelo con gli analoghi concetti nel mondo sportivo – il sogno che nasce come un granello, il rischio delle divisioni in squadra, la pazienza e il coraggio per rialzarsi dalle sconfitte, il nido in cui si coltiva e si fa crescere il proprio talento.

Ma soprattutto è stata sottolineata la capacità di fare squadra, di unirsi in vista del raggiungimento dell’obiettivo, superando quelle tentazioni individualistiche, che non porterebbero a nessun risultato.

Come in tanti aspetti della nostra Chiesa è richiesto dinamismo e apertura alla novità, mantenendosi nel solco della tradizione, così è stato accolto con entusiasmo e simpatia questo nuovo evento, concluso con un piacevole rinfresco in piazza Nardone, che ha inaugurato la settimana di festeggiamenti in onore della Madonna della Marina, cara a tutto il popolo sambenedettese.

Articoli Recenti